Tikidoo – tour turistici che soddisfano l’interesse e la voglia di sapere di grandi e piccoli

Questa settimana abbiamo intervistato Livio La Mattina, Co Founder e Head of Marketing di Tikidoo: giovane realtà che offre visite guidate progettate appositamente per la famiglia in viaggio con i bambini.

Una storica dell’arte specializzata guida i clienti alla scoperta delle più belle città d’Europa offrendo materiale didattico e tante altre piacevoli ed istruttive attività.

Buongiorno Livio. Prima di tutto, cos’è Tikidoo? E come funziona?

Tikidoo nasce dalla voglia di offrire visite guidate progettate appositamente per le famiglie. Tra le nostre risorse ci sono storiche dell’arte specializzate in didattica che guidano l’intera famiglia alla scoperta delle più belle città d’arte.

Com’è nata l’idea e da quale bisogno siete partiti?

Tikidoo nasce dopo mesi di ricerca, studio ed attenta ossevazione. Abbiamo deciso di creare un business per ridare valore all’intero nucleo familiare in vacanza, partendo dall’analisi dei bisogni e delle esigenze di tutti i componenti e sviluppando un contesto di apprendimento comune.

Quali sono le difficoltà che avete dovuto superare per creare la vostra la startup?

Tikidoo nasce nel 2014 con una missione diversa, la vendita e la promozione di eventi on – line. Dopo un’accurata analisi del mercato e lo svuiluppo di nuovi prodotti siamo riusciti ad ottenere il primo round di finanziamento da un’ importante gruppo svizzero che ci ha dato la possibilità di sostenerci. Oggi grazie all’appoggio dei nostri investitori siamo riusciti ad attirare l’interesse di eccellenze italiane nel settore. Ci apprestiamo ad affrontare la richiesta per l’ottenimento di un secondo round d’ investimenti nei prossimi mesi. La visibilità ed i primi feed back dal mercato ci permettono di presentarci come una realtà emergente, innovativa ed appetibile.

Quali sono le killer application che vi differenziano dai vostri competitor ?

Non abbiamo competitors diretti proprio per la nostra principale peculiarità: avere il focus sull’intero nucleo familiare.

 

Quali sono le attività di comunicazione e marketing che ponete in essere per farvi conoscere?

Implementiamo campagne promozionali sui social e sui portali di vendita dove pubblicizzano la nostra attività.

Quali sono i vostri progetti futuri?

Vogliamo costantemente migliorare il prodotto e la user experience. Sicuramente tra le prorità c’è l’automazione dei processi e delle attività didattiche grazie allo sviluppo di un App e di un sistema gestionale oltre a sviluppare nuove partnership. Negli ultimi 3 mesi siamo stati in grado di lanciare il servizio a Roma e presidiare Firenze e Parigi in poche settimane. L’ obiettivo, quindi, è di espandere la presenza in tutte le principali città d’arte Europee e di raggiungere il prima possibile le prime destinazioni in America e in altri continenti.

Infine, quali sono i tuoi consigli per i giovani imprenditori che vorrebbero creare un proprio progetto ?

Partire da una visione, validare le ipotesi facendo sempre degli esperimenti, monitorare i risultati e analizzare i dati di continuo e sviluppare una sensibilità che si acquisisce sul campo.

Luca Guerrasio 16/09/2016 - Link articolo

Fonte: 
https://localjob.it/blog/interviste/tikidoo-tour-turistici-soddisfano-linteresse-voglia-sapere-grandi-piccoli/